Category Archives: LARRYCETTE

Caffè Goppion via San Lazzaro Trieste [saga del Vodka Russian episodio IV]

In via San Lazzaro ci sono molti bar, tutti frequentati prevalentemente per l’aperitivo. Forse proprio per via della densità di locali nel medesimo tratto di strada, è utile chiarire che questo locale è anche noto come La concorrenza della concorrenza del Circus , ma il suo nome ufficiale è, appunto:… Read more »

Un bacio sul canale, via Bellini, Trieste [saga del vodka russian episodio III]

Usciti dal Ferrari, ripartiamo alla ricerca di un vodka russian in questa città di alcolisti abitudinari. Sì, perché i Triestini  avranno tanti difetti, ma non l’astemia. A qualsiasi ora del giorno e della notte, in qualsiasi occasione e con qualsiasi condizione meteomarina, potete stare certi di trovarli con un bicchiere… Read more »

Bar Ferrari, via san Nicolò [saga del vodka russian, episodio II]

Prosegue la serie “Chi bisogna scoparsi…” – Okay, lo so, fa ridere una volta, dopo è volgare e fuori luogo Oltretutto questo è un bar a conduzione storicamente femminile, quindi sarebbe fuori luogo [o entusiasmante, dipende dai punti di vista]. Vediamo come è andata quando siamo andati al… Bar Ferrari,… Read more »

Bar Rex, piazza della Borsa, Trieste [saga del vodka russian: episodio 1]

È venerdì, la giornata mondiale dell’aperitivo, perciò trovo opportuno inaugurare la serie sui bar, altrimenti detta “Chi bisogna scoparsi in questa città per avere un vodka russian?”. Bar Rex, piazza della Borsa, Trieste. È sera [mi pare le 23 passate], siamo di ritorno dall’operetta [eh, lo so, lo so: siamo… Read more »

Torta Pasqualina ✎

      4 Comments on Torta Pasqualina ✎

Magari i lettori, dato il titolo e dati i precedenti, si aspettano che si parli ogni tanto di fornelli e pignatte. Nonostante siamo in pieno tour, vi accontenterò. ………. La torta pasqualina [pr.: ttòrta pasqualiiiina] è una tipica pietanza genovese, con un contenuto di uova pari a quello della vita… Read more »

Kaiserschmarren schmeckt gut! ✎

      6 Comments on Kaiserschmarren schmeckt gut! ✎

Liebe Freunde, zu Ostern sind wir mit der Giraffe und dem kleine Hässliche in eine Osmica zu Mittag essen gefahren. Für mich war es als für Rocco Siffredi in das Playboyslandhaus wegzuwerfen werden [ist das Verb wegwerfen trennbar?], wo erfindet er dass alle die Mädchen einen Keuschheitsgurt tragen. Zum Glück,… Read more »

Focaccia di Recco ✎

      4 Comments on Focaccia di Recco ✎

Qua si ride, si scherza, ci si prende in giro e si guarda tutto attraverso gli occhi del demenziale [della demente: i miei], ma in certe situazioni occorre moderarsi. Alla Focaccia di Recco bisogna accostarsi con serietà e rispetto. Essa è la regina incontrastata della tavola del Tigullio, probabilmente il… Read more »

La torta che gli dei… ✄

      No Comments on La torta che gli dei… ✄

Ecco, dunque, il simulacro della Torta che gli dei vogliono distruggere, preparata in occasione della presentazione del libro di Morozzi COLUI CHE GLI DEI VOGLIONO DISTRUGGERE, edito da Guanda, in tutte le librerie. Ho la sensazione, però, che mostrarvi con cosa tale torta è stata guarnita tolga un poco di… Read more »

La torta che gli dei vogliono distruggere ✎

      2 Comments on La torta che gli dei vogliono distruggere ✎

Proprio non so più come reclamizzare la presentazione del libro di Morozzi “Colui che gli dei vogliono distruggere” che si terrà questo pomeriggio alle 18 alla libreria Minerva di via San Nicolò 22. In attesa che il Grande Scrittore, la cui amicizia mi farà godere di enormi vantaggi sociali prima… Read more »

Tutto in una notte, tutto l’ultima notte ✄

      4 Comments on Tutto in una notte, tutto l’ultima notte ✄

Nella magica notte di San Silvestro, ecco cosa siamo riuscite [io e la mucca che vive nel mio cervello] a tirar fuori partendo da qui: In ordine casuale, perché il sistema di ditribuzione delle foto in blogger mi fa incazzare come un’eumenide: Salatini assortiti (mandorla, wurstel, ricotta e spinaci) Tramezzini… Read more »

Il Cenone della cretina ✎

      2 Comments on Il Cenone della cretina ✎

A Trieste usa il cenone della vigilia a base di pesce e io, ormai triestina patòca, mi adeguo.Antipasto: Cappesante gratinate: Si prendono le cappesante nel mezzo guscio, già aperte e parzialmente pulite dal pescivendolo. Le si guarda con ripugnanza e le si tiene chiuse in frigo nel sacchetto finché non… Read more »

Il risotto di stagione [una qualsiasi] ✎

      No Comments on Il risotto di stagione [una qualsiasi] ✎

Uno dei risotti tipici della stagione durante la quale ho iniziato a scrivere di riso [e oramai praticamente passata] è il risotto con la zucca. Appelliamoci al nostro motto “Lo so che è tardi, ma possiamo farcela se corriamo”, e vediamo come fare. Per un buon risotto con la zucca… Read more »