Nona cena regionale: l’Umbria. Epilogo – PODCAST RELEASED

Ed eccoci al momento che tutti aspettavate, quello in cui mi espongo al pubblico ludibrio leggendo ad alta voce le ricette e dimostrando al mondo che ho ancora un buco in bocca.
Questo post esce oggi perché è il compleanno del ♔Principe Consorteche ha compiuto 21 anni (auguri) – il quale, si sa, è un grande estimatore dei miei difetti di pronuncia, ma soprattutto dei miei post sul cibo.

Come al solito, potete sentire il podcast direttamente o scaricarlo (da qui o da i-Tunes, dove trovate anche tutti i precedenti), così mi potete ascoltare mentre cucinate, correte, siete sul cesso.

So che l’utilità principale dei post conclusivi di ogni cena regionale è quella di raccogliere i link alle ricette tipiche di ciascuna, quindi ecco di seguito dove ripescare quelle dei piatti tipici dell’Umbria.

Prologo

Antipasto: pizza gialla all’orvietana

Primo piatto: macco di fagioli

Secondo piatto: salsicce con l’uva

Dessert: schiacciata con l’uva >:(

All aboard, le Marche are our next stop!

8 thoughts on “Nona cena regionale: l’Umbria. Epilogo – PODCAST RELEASED

  1. Larry Post author

    No, Zzi è il 27 gennaio.
    Oggi è il compleanno del Principe Consorte (aka l’Orientista più affascinante del mondo, giusto per incasinare le cose, colui che fa queste splendide cose qua), che è il ragazzo della Regina della Bussola.
    È che nominandoli spaiati si perde il filo facilmente…

  2. EmilioOo

    Ma tu sei Giulio GMDB©, lo stesso che più di dieci anni fa scriveva su it.sport.montagna?

    Com’è piccolo il mondo :D

    Ciao
    Emilio

  3. Pillow

    a proposito di macco… ho provato a farlo di fave, ma qualcosa non deve essere andato nella maniera giusta: dure, distaccate e, soprattutto, gravemente lesive della dignità (te l’ho mai detto che sono colitica?)…

  4. Pillow

    …allora?? che fine facesti? o stai aggiornando come una matta e io, in questo nuovo template, mi perdo e faccio la figura della vecchia rincoglionita che baccaglia e basta?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *