Ultime da Trieste: Toni Lamponi riapre in Piazza Belvedere

Era finita così, senza un vero perché, come ogni anno, del resto.
Il nostro gelataio preferito, Toni Lamponi, come ogni Autunno, era sparito nel nulla. Non una parola riguardo alle sue intenzioni, non un cartello sulla saracinesca abbassata.

Una volta mi preoccupavo, ora, che ho capito come è fatto, un po’ meno.
Come le anatre di Central Park del giovane Holden, Toni Lamponi, infatti, in ottobre – di solito la settimana prima del mio compleanno, credo lo faccia apposta – semplicemente svanisce, per ricomparire poco meno di sei mesi dopo.

Nessuno sa dove stia e cosa faccia tra ottobre e marzo, non lo si incontra mai per strada (eppure questa città è un social network: si resta in contatto proprio malgrado), non se ne hanno notizie.

Primavera 2013: Toni Lamponi torna in Scorcola

Ora, però, è Primavera, e sapete da cosa si capisce che la Primavera è davvero arrivata? Non dall’arrivo delle rondini, ma dal ritorno di Toni.
Zzi lo ha incontrato due giorni fa in piazza Belvedere, dove ha iniziato la sua attività, tutto intento a pulire per riaprire la gelateria.

Fermatosi a salutare, Zzi ha scoperto che la riapertura è imminente:

Toni Lamponi riaprirà nella gelateria di piazza Belvedere già intorno a Pasqua, o al massimo nei primi giorni di Aprile 2013.

Non riaprirà la gelateria in Cavana; non sono in grado di riportarvi maggiori dettagli a riguardo, perché sapete che Zzi non è un gran chiacchierone e, una volta ottenute le informazioni essenziali, chiude la conversazione e riprende la sua corsa.

L’importante, però, è sapere dove andare e da quando.
Siccome io a Pasqua sarò a Genova, siete gentilmente pregati di non farvi fuori tutte le scorte (o di farne incetta e tenermi da parte due palline di crema, per me, e qualcosa di assurdo, tipo liquirizia e sambuco, per Zzi).

2 thoughts on “Ultime da Trieste: Toni Lamponi riapre in Piazza Belvedere

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *